Il Calcio Italiano non è morto - Il Blog di Massimiliano Collu - Il Blog di Massimiliano Collu

Il Blog di
Massimiliano Collu

Vai ai contenuti

Il Calcio Italiano non è morto

Il Blog di Massimiliano Collu
Pubblicato da in Sport ·
Tags: Tatticatecnicacalcioitaliamondiali2018avvenimenticalcilsticirisultatistorici
Vedere passare il turno di Coppa alla Roma ribaltando il 4-1 col Barcellona,e la Juventus mettere all'angolo il Real a casa sua rischiando di passare il turno,significa che il calcio italiano non è morto,come qualcuno all'estero pensa,forse non abbiamo grandi campioni italiani,ma possiamo andare ad insegnare calcio coi nostri allenatori in tutto il pianeta!
Ho sempre sostenuto che esistono tre fondamentali punti da cui non si può prescindere nel calcio: Tecnica,forza,tattica.
La tecnica è indubbiamente importante,il Brasile,ma anche altre nazioni sudamericane sono maestre,della tecnica individuale,che comprende anche la fantasia,inventiva,la giocata impossibile al limite delle dinamiche celesti,stop,rovesciate,doppi passi,dribblig ad altissima velocità,ramona,traiettorie al limite delle dinamiche fisiche etc.
Poi vi è la forza fisica,tipica delle squadre anglosassoni, ma anche Germaniche un calcio di altri tempi,dirà qualcuno,ma la forza la resistenza,la fisicità soprattutto quella delle squadre scandinave,rimane sempre un fattore importante,son coloro che ci hanno sbattuto fuori dal mondiale 2018 non dimentichiamolo,la forza fisica chiaramente da sola non basta,ma senza di essa qualunque squadra di calcio anche la squadra della parrocchia sarebbe in difficoltà,il calcio moderno non può prescindere da essa,la preparazione fisica oggi è delegata ai preparatori atletici,figure che ad alti livelli son determinanti,sentiamo spesso dire la squadra non ha reso dal punto fisico,fattori che determinano una stagione calcistica,ma anche infortuni.
La tattica ecco in questo siamo i migliori non ci son dubbi,oggi i migliori insegnati di tattica al mondo siamo noi,o meglio i tecnici che escono da Coverciano,la storia è dalla nostra parte abbiamo vinto mondiali coppe internazionali partite che son diventate leggenda(italia Germania 4-3,Italia Brasile 3-2),grazie a tatticismi a volte esasperati, ma precisi atti a distruggere il palleggio avversario,e a contropiedi micidiali,oggi chiamate ripartenze.




Created with WebSite X5
©2007 Tutti i diritti riservati by www.massimilianocollu.it
©2007 Project design & creation by Massy 68 web design.
WOP!WEB Plugin per siti web... GRATIS!
Torna ai contenuti